Fatto in casa

Pizza azzima croccante: la ricetta tradizionale

8 Marzo 2016 — by Elio Pomponio0

main

Fatto in casa

Pizza azzima croccante: la ricetta tradizionale

8 Marzo 2016 — by Elio Pomponio0

Condividi con Amore...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La pizza azzima; la sua origine è antichissima, precede la scoperta del levito per la panificazione.

Questa pizza azzima si prepara in poco tempo, si prepara quando manca il pane, quando si ha voglia di un pasto caldo fumante che scalda solo a tenerlo in mano, sia nella giornate di lavoro che di festa.

Per festa non intendo una festività ma ad esempio la visita di un amico o di un parente che, una volta, era sempre una piacevole sorpresa perché non c’erano le tecnologie di comunicazione che permettevano di preavvisare.

Era una festa perché tutto iniziava con una frase:”sono venuto a trovarvi per vedere come state”, poi ci si raccontava le vicende di famiglia e meglio ancora se si aveva da leggere una lettera inviata dal fratello che vive all’estero.

In una simile occasione se non si aveva del pane fresco per fare merenda, si preparava una pizzetta al volo, bella calda con un filo d’olio extravergine di oliva e accompagnata da leccornie come olive in salamoia, pomodori essiccati al sole ecc. ecc.

Il metodo di cottura si è evoluto con la tecnologia, dalla pietra arroventata al forno elettrico.

Per immaginare le belle storie raccontate vicino al focolare sarebbe bello avere quel sapore conferito dalla cottura particolare che si ha nel fornetto a legna!
PERCHÉ NON PROVARE A CUOCERE LA PIZZA AZZIMA CON IL NUOVO CUOCI PANE DI EMILE HENRY?

La ricetta base della pizza azzima prevede solo farina di grano tenero, acqua e sale.

Da questa nascono le numerose varianti tipiche locali come ad esempio: l’uso del vino bianco al posto dell’acqua, aggiunta di olio extravergine di oliva o di spezie all’impasto.

Ingredienti:

  • 600 grammi di farina di grano tenero
  • 300 millilitri di acqua
  • 1/2 cucchiaio di sale

Preparazione:

  • Fare un fontana con la farina.
pizza_azzima1
Pizza azzima- gli ingredienti – creare una fontana con la farina
  • Aggiungere acqua lentamente mentre si inizia ad impastare, continuare ad impastare per circa 5 minuti.
pizza_azzima2
Pizza azzima- impastare con le mani per circa 5 minuti
  • Stendere l’impasto aiutandosi con un matterello a formare un disco dello spessore di 1,5/2 centimetri.
pizza_azzima3
Pizza azzima – stendere l’impasto aiutandosi con un matterello
  • Disegnare i rombi sulla superficie per porzionare facilmente la pizza.
pizza_azzima4
Pizza azzima – disegnare i rombi sulla superficie
  • Inserire la pizza nel CUOCI PANE DI EMILE HENRY ed infornare nel forno preriscaldato a 230 gradi per 20 minuti, se si prolunga la cottura la crosta sarà più spessa e croccante.
pizza_azzima5
Pizza azzima – infornare a 230 gradi per 20 minuti

siQuri

Una ricetta della tradizione: la pizza di maissiquri-pizza-mais

Pane fatto in casa con spinaci: una ricetta green foto-pane-1

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Condividi con Amore...
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Elio Pomponio

Elio Pomponio

"Custumer Care siQuri" Spinto dalla mia curiosità, dal desiderio di imparare dalla natura che mi circonda e dalla voglia di conoscere come nasce il nostro cibo mi sono dedicato allo studio delle Scienze Agrarie. Partecipare al progetto di siQuri.com mi permette di coltivare questa mia passione e questo mi rende orgoglioso di far parte del Team Customer Care siQuri.com.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I Campi obbligatori sono marcati con *